Dallo scarabocchio al disegno

In presenza / Gratuito

Seguire la crescita emotiva dei bambini dal primo approccio con gli altri allo stabilizzarsi di relazioni sociali. Il disegno è l’espressione più spontanea mediata dal linguaggio dei colori che l’individuo auto-apprende fin dalla più giovane età e che utilizza per esternare la ricchezza dei propri sentimenti, emozioni, desideri e paure che non è ancora in grado di codificare in una comunicazione orale e tanto meno scritta. La conoscenza di questo codice segreto dei bambini è quindi una grande opportunità per stabilire con loro un rapporto efficacie e funzionale all’apprendimento.

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Valentina Falanga
Durata: 2h

Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.

Playing with the 4 Language Skills

In presenza / Gratuito

Lo scopo dell’utilizzo del gioco nell’apprendimento della lingua inglese è essenzialmente quello di creare un contesto autentico in cui il comunicare in L2 sia funzionale e perda la caratteristica di mera, e spesso artificiosa, esercitazione scolastica. Nell’incontro di formazione esploreremo diverse tipologie di giochi e valuteremo insieme la loro efficacia se proposti individualmente, a coppie, a gruppi o in modalità collettiva.
I punti di cui ci occuperemo sono:
• La differenza tra gioco e attività
• Giochi di listening – speaking – reading – writing
• Attività formali di listening – speaking – reading – writing

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Mariagrazia Bertarini
Durata: 2h

Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.

Una rete di bene: IRC e nuove tecnologie a scuola

In presenza / Gratuito

L’incontro, proposto a docenti di Religione, è finalizzato ad un’analisi aggiornata in chiave pedagogica del macro-fenomeno in atto dell’evoluzione della comunicazione umana causata dai più recenti strumenti digitali, fenomeno che investe in pieno i giovanissimi e ha significative ripercussioni non solo nella crescita umana ma anche nella didattica scolastica. Conseguentemente a tale analisi, vengono proposti 15 concreti strumenti utilizzabili in classe per un’umanizzazione delle risorse “onlife” della vita digitale odierna, potenziandone gli aspetti positivi ed offrendo spunti di superamento invece degli aspetti problematici.

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Diego Mecenero
Durata: 3h

Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.

Le discipline: indicazioni pratiche per un metodo d‘insegnamento efficace ed inclusivo

In presenza / Gratuito

Durante gli incontri saranno affrontate le seguenti tematiche: strategie per facilitare l’insegnamento delle discipline; strategie per facilitare l’apprendimento dei contenuti delle discipline; l’insegnamento e l’apprendimento delle discipline: un volano per l’inclusività; l’acquisizione di un metodo di studio; dal testo al pensiero computazionale alle mappe; accenno alle nuove strategie di insegnamento/apprendimento: peer e reciprocal teaching (insegnare tra pari), cooperative learning (imparare tra pari), flipped classroom (imparare ad apprendere); oltre le discipline: la cittadinanza e la tecnologia; la matematica: uno scoglio o un’opportunità?

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Lilli Doniselli e Alba Taino
Durata: 2h


Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.

Insegnare storia dell’arte alla primaria seguendo il sentiero della bellezza

In presenza / Gratuito

Il corso ha come obiettivo principale quello di suggerire strategie valide per riuscire ad appassionare i bambini all’arte. Si parlerà di quanto sia importante educare i bambini alla bellezza e al decoro urbano e si daranno suggerimenti pratici su come strutturare una lezione coinvolgente ed efficace affinché i bambini imparino ad amare i grandi capolavori dell’arte e dell’architettura accrescendo, anche il loro senso di appartenenza al territorio.

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Antonella Mazzara
Durata: 3h


Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.

Emozioni e apprendimento nella didattica inclusiva

In presenza / Gratuito

La convinzione che emozioni e pensiero siano fenomeni opposti deriva da una lunga tradizione filosofica e scientifica secondo la quale se le emozioni sono connesse ai sentimenti e alle sensazioni fisiche, il pensiero è legato alla logica e alla mente. Ora anche strumentazioni sofisticate come la risonanza magnetica funzionale, hanno dimostrato che le cose non stanno affatto così: emozioni e pensiero sono dinamicamente intrecciati sia dal punto di vista neurologico che psicologico. Emozioni e pensiero non solo interagiscono, ma la loro interazione è indispensabile nei processi di apprendimento tanto che lo sviluppo dell’intelligenza emotiva è uno dei cardini facilitatori per una didattica inclusiva. 

Tipologia incontro: in presenza
Formatore: Valentina Falanga
Durata: 2h 

Se vuoi attivare un incontro di formazione nella tua città, contatta il distributore di zona.